Da zero a Twitter in dieci mosse. Come e perché cinguettare

Networkdi 

Stai usando Twitter? Ti sei mai chiesto come funziona e quali sono le regole base da conoscere? Scoprile su Blogosfere

twitter-uccellino-infophoto (Small).jpg

Twitter potrebbe surclassare a breve Facebook & co. Lo dicono i numeri: 100 milioni di post al giorno a gennaio, 250 milioni oggi. Un utente su due twitta almeno una volta al giorno. E in questi Twitter ha già i numeri di FacebookL’integrazione di Twitter in iOS 5 ha triplicato gli iscritti, come ha raccontato il fondatore Dick Costolo durante il Web 2.0 Summit.

Mi hanno chiesto di parlare di Twitter perché in Italia ancora pochi lo usano. Personalmente, inizio a utilizzarlo sempre più per informarmi e discutere di certe cose con amici e conoscenti. Ecco quindi cos’è e come funziona Twitter: fra tre minuti starai già twittando!

1) Vai su twitter.com e crea un account. Scegli un nome breve oppure il tuo nome come nickname. Carica una foto, inserisci una breve biografia, indicando quello che fai e gli argomenti che ti interessano. Magari un link al tuo blog o sito;

2) Hai a disposizione 140 caratteri per ogni tweet. Cerca di usarne un centinaio ogni volta, così se qualcuno vuole risponderti citandoti, ossia mettendo fra virgolette il tuo nick e il tuo tweet, avrà spazio e più gente leggerà il tuo tweet;

3) Creare uno sfondo ad hoc è sempre la cosa migliore. Puoi semplicemente cambiare i colori o cominciare con il caricare una foto, dimensioni all’incirca1280×1024, l’importante è che non pesi troppo (max 800 pixel, ma ti consiglio di stare sotto i 300, così si carica prima la pagina);

4) Prima di cominciare a twittare, inizia a seguire delle persone. Cerca fra i tuoi amici e ricorda che le persone che segui non sono obbligate a seguirti. Spesso lo faranno, però;

5) Ci sono account che vorrai seguire, ma non sempre. Crea delle liste per argomenti e inseriscili dentro: quando deciderai di guardare i loro tweet li troverai nelle liste, ma non finiranno nel tuo stream. Io per esempio sto tentando di mettere testate e blog che seguo nelle liste e persone nello stream, salvo rari casi;

6) Se vuoi farti seguire da qualcuno, comincia a rispondere ai suoi tweet. Ed ecco unapresunta guida con i trucchi per diventare un guru di Twitter; 

7) Hashtag: sono quelle parole con il # davanti. In sostanza identificano l’argomento di cui si parla, ma anche i trend di cui si discute o che si vogliono creare. Alcuni sono ricorrenti, come#sapevatelo. Altri hanno una funzione specifica: #in o #fb per aggiornare anche lo status di LinkedIn o Facebook#ff significa follow friday, ossia i consigli sugli account da seguire che vuoi dare ai tuoi follower. Si usa di venerdì, per consuetudine;

8) Trend: Twitter indica gli argomenti più twittati proprio sulla base degli hashtag. Spesso e volentieri però i trend non sono interessanti, ma legati a personaggi famosi o stupidaggini. A volte però nascono cose divertenti come i #morattiquotes. Oggi per dire è in trend topic#askmario, sulla scia della maglietta di Balotelli al derby di Manchester. Su Dailybloggrun’interessante spiegazione di come un hashtag diventa trend;

9) Scarica ora l’app ufficiale per iPhone, iPad, Android, Blackberry o Windows Phone per twittare e leggere gli update comodamente quando sei in giro;

10) Per quando sei al computer, puoi puntare sull’app Tweetdeck per Chrome, oppure la stessa app standalone. Puoi usarla anche per gestire Facebook e Foursquare, anche su mobile, ed è ottima per seguire un trend. Su Mac funziona bene anche l’app ufficiale che trovi nell’app store. Di client per twitter poi ce ne sono un’infinità.

Ecco un elenco di italiani da seguire su Twitter, secondo i miei gusti, giusto per cominciare. E visto che ti interessa Twitter, che ne dici di scoprire anche Pinterest, il social network del 2012?

Per seguire l’autore di Comunità Digitali, cioè me medesimo, aggiungi @silviogulizia ai tuoi following.

Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Trackbacks

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: